PELINE STORY

LA SCHEDA DELL'ANIME

# TITOLO ITALIANO: "Peline Story"

# TITOLO ORIGINALE:"Peline monogatari"

# PRODUZIONE:Nippon Animation, 1978

# TRASMESSO IN ITALIA:RaiUno, dal 1980

# NUMERO EPISODI:53


LA STORIA

Tratto dal Romanzo "In Famiglia" di Hector Malot(lo stesso di "Senza Famiglia"da cui é stato tratto "Remì"),la storia é basata sulle avventure del piccola Peline(nome originale Perrine) ambientate per metà fra il viaggio con la madre dalla Grecia a Parigi,su di un carro insieme all'asino Palikare,il cane Barone e Marcel che li accompagnerà durante il loro tragitto in Italia;l'altra parte la vedrà invece a Maraucourt.Peline é una bambina che sta attraversando il più bel momento della sua vita,ovvero l'adolescenza,nata da un padre francese e da una madre anglo-indù ,alla quale il suocero non ha mai dato il suo benestare al matrimonio,é vissuta in India fino all'età di 12 anni,il padre trovandosi in grossi disagi economici decide di tornare al suo paese Natale di Maraucourt,nord-est della Francia,dove spera di trovare accoglienza da parte del suo anziano padre,un aristocratico francese divenuto la persona più temuta nel suo paese.Purtroppo una volta giunti in Grecia le condizioni economiche non consentono di proseguire il viaggio,così il signor Edmond decide di guadagnarsi da vivere fascendo il fotografo ambulantee comprati un carro ed un asino,cominceranno il viaggio,ma la sorte non sarà molto buona con Peline,infatti giunti in Bosnia,il papà si ammala di polmonite e dopo pochi giorni muore.Qui comincia l'anime con l'inizio della partenza dal villaggio bosniaco dove é sepolto il padre,viaggio che vedrà i nostri amici fra mille e più avventure,attraversando da prima i Paesi dell'ex Yugoslavia;poi fra le città italiane dove conosceranno Marcel,un bambino giocoliere in cerca del circo dove lavorano i genitori,ed in ogni villaggio per guadagnarsi il pane i nostri amici svolgeranno il lavoro di fotografi;passeranno fra mille pericoli le alpi svizzere;ed infine giungeranno in Francia.Ma proprio quando sembra che i problemi stiano giungendo al termine,ecco che la sorte si accanisce di nuovo contro la piccola protagonista,inquanto stremata dal viaggio,la povera mamma si ammalerà di una malattia cardiaca impedendogli di svolgere il lavoro,così la povera viandande sarà costretta a vendere l'anello regalatogli dal defunto marito per continuare il viaggio ma il tutto subirà un brusco stop,quando giunti a Parigi,e trovati ospitalità presso un campeggio periferico,per continuare a sostare ed a curare la madre,la povera Peline sartà costretta a vendere tutto compreso il carro ed il povero Palikare,ma per l'ennesima volta non basterà questo ulteriore sacrificio,poichè la maledetta sorte proprio nel giorno in cui le nostre amiche si stanno per rimettere in viaggio verso Pequiné,la signora Mary viene colpita di nuovo da un collasso e da lì a qualche ora lascerà per sempre questo mondo,ma farà in tempo a rivelare alla piccola Peline che in 15 anni suo padre e suo nonno si sono odiati senza fine.La nostra amica rimasta sola e senza soldi col suo fidato cane barone riprenderà il viaggio dalla periferia di Parigi,nutrendosi di solo pane raffermo ed in certi casi senza acqua.Anche stavolta la cattiva sorte non gli lascerà spazio,infatti dopo giorni e giorni di vagabondare Peline cadrà a terra come un corpo privo di vita,tuttavia la speranza sopravvive e le farà reincontrare Palikare e la signora Laleclie allla quale aveva venduto l'animale,così insieme all'anziana rubivecchi la nostrra amica giungerà a Maraucourt dove incontrerà molte persone sia amiche che vili,ma anche stavolta avrà l'amara sorpresa che suo nonno,il signor Vulfranc,industriale tessile tutto d'un pezzo,non solo in questi anni é diventato cieco ma non ha nemmeno accettato il matrimonio di suo figlio ed i suoi modi di fare risultano rigidi ed ostili,così per non farsi riconoscere come sua nipote,Peline si farà chiamare da tutti Aurelie

IL FINALE

Dopo attenuanti ricerche Vulfranc scopre che suo figlio Edmond e morto e cadrà in uno stato di depressione,sarà Peline divenuta sua segretaria personale ,a risollevarlo di morale,intanto la signora Françoise,nonna di Rosalie,rivela all'anziano padrone che Peline e molto somigliante ad Edmond da piccolo,visto che lei ne era la balia,ma contro Peline ci sono ormai il cugino Teodor ed il direttore Taurielle che hanno intenzione di dividersi l'azienda alla morte del padrone.Ma grazie alle ricerche fatte dal vecchio,finalmente si scoprirà la vera entità di Peline,ed una volta appurato il tutto Vulfranc si farà operare agli occhi e potrà finalmente vedere il volto dell'adorata nipote,in più farà costruire un asilo nido ,ed all'inizio della primavera l'asilo verrà inaugurato dando la direzione a Rosalie ed a sua nonna,Vulfranc deciderà di costruire alloggi confortevoli per i suoi operai viste le condizioni malsane in cui vivono,e perlopiù darà il via libera all'ingegner Fabrice per la costruzione di un ospedale e all'utilizzo della sua villa come parco pubblico,inoltre a Peline regalerà Palikare e la storia si concluderà con la danza fra Peline ed il nonno sulla collina del Paese

TITOLI DEGLI EPISODI

01. Una fanciulla coraggiosa

02. Una buona idea

03. Un lieto evento

04. Il conte ribelle

05. Un ragazzo solo

06. Due madri

07. Il ragazzo del circo

08. L'asino scomparso

09. Peline a Verona

10. Il rivale pericoloso

11. Barone è forte

12. Uno spettacolo speciale

13. Attraverso le alpi

14. Un bel paese

15. La Francia! La Francia!

16. La mamma è decisa

17. Un alloggio a parigi

18. Il vecchio simon

19. Fra la gente di parigi

20. Addio, Palikare!

21. Le ultime parole

22. Una persona indimenticabile

23. Viaggio da sola

24. L'arcobaleno

25. Mio caro Palikare!

26. Peline in ospedale

27. Il volto gelido

28. La fabbrica del nonno

29. Al di la del boschetto

30. L'amica di Rosalie

31. Peline pesca

32. La signora Laleclie

33. Il cugino di Peline

34. Un giorno indimenticabile

35. La lettera in inglese

36. Invito a pranzo

37. Ritorno alla fabbrica

38. Un bel vestito

39. Una lettera dall'India

40. Povero barone

41. Una casa come un castello

42. La tristezza di rosalie

43. La domenica di peline

44. Una cattiva signora

45. Notizie dalla Bosnia

46. Il nonno è triste

47. Chi è Aurelie

48. L'incendio

49. Lacrime di felicità

50. La prima neve dell'anno

51. Gli occhi del nonno

52. Un natale indimenticabile

53. Ritorna la primavera


LA SIGLA


Sigla: PELINE STORY
Interpreti: Georgia Lepore
Testo: Paolo Amerigo Cassella
Musica e arrangiamento: Vito Tommaso
Etichetta:RCA - Data di stampa: 1980

NANANANA NA NA NANANANAHA NANA NA
NANANANA NA NA NANANANAHA NANA NA

Marcondirondirondirondero
cigola la ruota sul sentiero
cinque quattro tre due uno zero e si va
ma ce ne vorra'
prima di arrivare

Marcondirondirondirondero
chi e' piu' buono ha il cuore piu' leggero
ma Peline e' grande e queste cose le sa
e' la bonta'
che la fa volare

Ragazzina ragazzina
lunga e' la tua strada ma ce la farai
Peline cara ragazzina
il tuo vecchio nonno lo ritroverai

Marcondirondirondirondero
ogni nonno al mondo ha un cuore d'oro
vai Peline e se la voce trema che fa
felicita'
e' cantare in coro RIT.: Ragazzina ragazzina
lunga e' la tua strada ma ce la farai
Peline cara ragazzina
il tuo vecchio nonno lo ritroverai

Ragazzina ragazzina
il tuo carro pieno di avventure va
Pelin cara ragazzina
tu somigli proprio tutta al tuo papa'

NANANANA NA NA NANANANAHA NANA NA
NANANANA NA NA NANANANAHA NANA NA...


LA SERIE IN DVD

In Italia la serie é in distribuzione dalla Yamato Video

seguite la discussione sul FORUM